Per la SECO la libera circolazione è tutto benessere

La Seco, il 9 luglio, sei mesi esatti dopo la votazione di febbraio sulla reintroduzione di contingenti e della preferenza nazionale, ha pubblicato l’ultimo rapporto sulle ripercussioni della libera circolazione sul mercato del lavoro e immancabilmente son tutte rose e fiori: molti posti di lavoro creati, benessere a iosa, nessuna... Continua »
febbraio 15, 2015