Differenza fra disoccupazione SECO e disoccupazione ILO

Disoccupazione SECO: è la statistica che viene pubblicata mensilmente dalla Segreteria di Stato all’economia (Seco) sulla base di dati amministrativi. Vengono conteggiate solo le persone iscritte a un Ufficio regionale di collocamento (URC), che non hanno un impiego e che sono immediatamente collocabili, indipendentemente dal fatto che ricevano le indennità o meno. L’Ufficio cantonale di statistica precisa che: “Le numerose modifiche legislative intervenute nel corso degli anni, l’ultima in ordine di tempo in aprile 2011, condizionano la comparabilità nel tempo dei dati”.
Disoccupazione ILO: questa statistica invece calcola i disoccupati basandosi sui criteri stabiliti dall’Organizzazione internazionale del lavoro (ILO). È l’unica statistica che permette di fare paragoni internazionali. Nella definizione di disoccupati Ilo rientrano tutte le persone che non erano occupate nel corso della settimana di riferimento, che hanno cercato attivamente un posto di lavoro nelle quattro settimane precedenti e che erano disposte ad iniziare un’attività. I dati cantonali sono disponibili solo a partire dal 2002.

La disoccupazione Seco risulta inferiore anche di molto alla disoccupazione ILO visto che calcola solo chi è iscritto agli URC e che molti senzalavoro non si iscrivo perché non hanno diritto alle indennità.

Ad esempio i dati ufficiali nel III trimestre 2014 mostrano che i disoccupati calcolati secondo i criteri dell’ILO sono in pratica il doppio risdpetto alla statistuica SECO

ilo

 

NOTA:

Le cifre della disoccupazione SECO e della disoccupazione ILO riportate nella tabella sopra si trovano sul sito dell’Ufficio cantonale

queste sono le definizioni riportate sul sito dell’Ufficio federale di statistica
Disoccupati ai sensi dell’ILO (ILO = International Labour Organization)
Per disoccupati ai sensi dell’ILO si intendono le persone di età compresa tra i 15 e i 74 anni che
• non erano occupate nel corso della settimana di riferimento e
• hanno cercato attivamente un posto di lavoro nelle quattro settimane precedenti e
• erano disponibili ad iniziare un’attività.
Questa definizione è conforme alle raccomandazioni dell’Ufficio internazionale del lavoro e dell’OCSE e alla definizione di EUROSTAT.

Disoccupati iscritti
Per disoccupati iscritti si intendono le persone iscritte presso gli uffici regionali di collocamento che non hanno un posto di lavoro e sono disponibili da subito, indipendentemente dal fatto che percepiscano o meno un’indennità di disoccupazione.

Precedente La differenza fra occupati e posti di lavoro Successivo Dove trovare le cifre